• Register
Lunedì, 15 Ottobre 2012 16:15

GIORNO 5

Care amiche e cari amici che ci seguite con attenzione e affetto, oggi abbiamo portato a termine il Mediterraneo Film Festival!

O forse abbiamo appena cominciato questo viaggio con la bellezza di aver fatto qualcosa che pareva impossibile.
Organizzare una cinque giorni di cultura, cinema e incontri nel territorio dove tutto sembra assorbito dalla parola CRISI.
Abbiamo voluto contrapporre a questo mantra altri concetti e altre parole d'ordine : partecipazione, divertimento, riflessione, inclusione, comunità, incontro, scambio.
Crediamo, sentiti i vostri pareri raccolti qui e altrove, di esserci riusciti.

Oltre 2500 persone hanno affollato le sale del Teatro Centrale, del SuperCinema di Carbonia, il Parco di Villa Sulcis, la Sala Polifunzionale di Piazza Roma.
Sono intervenuti 20 ospiti, tra cui due di provenienza internazionale, sono stati consumati oltre 200 pasti e occupate60 camere d’albergo , perché anche di cultura si può vivere e anche la cultura può e dovrà essere uno dei motori di sviluppo del nostro territorio.

Per cui l'ultimo grazie va a voi che avete dimostrato che questa città, questo territorio, questa comunità, hanno benaltre potenzialità e possono darsi ben altri obiettivi rispetto a quelli che esclusivamente vengono raccontati dai media e di cui, anche noi spesso, ci siamo convinti.

46 appassionati di cinema hanno composto le tre giurie, quella dei Circoli del Cinema, quella dei Cassintegrati e quella dei ragazzi delle scuole medie superiori della città, che si andavano ad affiancare alla giuria di qualità, composta invece dalle registe Marina Spada, Fiorella Infascelli, Silvia Luzi, della IV edizione del CONCORSO CINEMA/LAVORO/MIGRAZIONE.
Le giurie hanno assegnato i seguenti premi:

GIURIA DI QUALITA'

Premio miglior fiction: FIREWORKS di Giacomo Abbruzzese
Premio miglior documentario: NOMOS di Andrea Gadaleta Caldarola


Premio Circoli del Cinema: ex aequo I MORTI DI ALOS di Daniele Atzeni e TOMORROW’S LAND di Andrea Paco Mariani e Nicola Zambelli
Premio Giuria dei Ragazzi: I MORTI DI ALOS di Daniele Atzeni
Premio Giuria dei Cassintegrati: ZAVORRA di Vincenzo Mineo
Premio Kino: ex aequo GOODBUY ROMA di Margherita Pisano e Gaetano Crivaro e NOMOS di Andrea Gadaleta Caldarola

 

Le foto sono di Fabio Dongu

Letto 1079 volte Ultima modifica il Lunedì, 22 Ottobre 2012 10:24
Altro in questa categoria: GIORNO 4 »